Anche tu oggi puoi scoprire come conquistare un uomo che non vuole legami a lungo termine

come conquistare un uomo che non vuole legami

l’uomo che non vuole legami mente!

Egli crede di non volere legami impegnativi con una partner, ma in realtà questa sua convinzione non è altro che un meccanismo di difesa mentale affinchè non si ripresentino esperienze negative vissute nel passato.

Una parte di lui evita il legame profondo con una donna, ma un altra parte lo cerca, per tale motivo puoi capire come conquistare un uomo che non vuole legami seri e legarlo indissolubilmente a te.

I legami sono sempre presenti, se non con persone fisiche con oggetti, idee, pensieri astratti che coinvolgono.

Quando un uomo rifiuta un legame coinvolgente, allora spesso diviene vittima inconsapevole di una distorsione percettiva che compensa in altri modi tra i quali i famosi sintomi psico-somatici della psico-somatica.

Come conquistare un uomo che non vuole legami secondo la nuova psicologia inversa:

Occorre innanzitutto accettare e rispettare la sua condizione di persona che non vuole legami creando un senso di empatia, dichiarandogli apertamente che la si pensa esattamente come lui. Questa mossa preventiva permette che il suo scudo difensivo venga abbassato.

In ogni tipo di rapporto interpersonale, va posta molta attenzione alla creazione di empatia simpatia iniziale che rappresenta il trampolino di lancio per una azione coinvolgente mirata.

come conquistare un uomo che non vuole legami

Questi tipologie di uomini avvertono un profondo legame con una donna quando sanno che non vi è alcun legame ufficializzato. In altri termini: temono che si certifichi che ci sia un legame in corso.

Click Here

 

Conquistare un uomo che non vuole legami significa fare tutto quello che una coppia innamorata fa normalmente, evitando di fare emergere sul piano ufficiale che ci sia un legame serio e profondo.

Uno dei modelli influenzanti più efficaci che possa mai usare una donna verso un uomo che non vuole legami è quello di amplificare verbalmente ogni suo coinvolgimento espresso con le parole, sia verso ciò che lo appassiona, sia riguardo i problemi che vive.

Successivamente, si presenta un antagonista immaginario o reale a cui lui dovrà fare fronte se non vorrà perdere quel rapporto, che pur non riconoscendolo sul piano razionale come legame ha prodotto un valore a livello inconscio.

Quanto esposto è il modello di seduzione femminile denominato E A A – empatia- amplificazione- antagonista e fa uso di molta dimostrazione di pre-selezione maschile.

Sarà il soggetto trattato a portare alla luce dell’ufficialità il legame profondo percepito, proprio per non doversene ormai privare.

Esistono diversi modelli efficaci per gestire un uomo che non vuole legami condensati all’interno della seconda parte del trattato come riconquistare un uomo in 7 giorni che puoi apprendere e applicare con successo sin da subito.

Per approfondimenti: conquistare un uomo che non vuole legami.

Enjoy

Iloslifestyle

 

come conquistare un uomo che non vuole legami

 

Ordinalo ora Click Here